Search
  • michele soranzo

Prime app per acquisti online in Cina: Taobao, Pinduoduo, JD



Taobao rimane saldamente in testa come prima piattaforma di acquisti online su smartphone per utenti unici (693 milioni, dato aprile 2020).


Pinduoduo, JD, Jingxi, and Vipshop seguono in ordine dal 2ndo al 5to posto.


Per contrastare Pinduoduo sul mercato delle citta’ di 3za-4ta fascia, JD nel 2019 ha lanciato la sua app Jingxi mentre Taobao e’ presente con Taobao Special Offer (淘宝特价版).


Le prime 3 app per shopping online (Taobao, Pinduoduo, JD) hanno un numero totale di utenti unici di 861 milioni.


Il tempo medio speso su app di acquisti online e’ cresciuto del 35% sul periodo di 12 mesi, portandosi a 8.1 ore.


La porzione di utenti Taobao che segue i live streaming sulla piattaforma e’ aumentata del 16% a marzo 2020.


E Tmall? Non compare in graduatoria perche' e' inglobato a Taobao come risultati. Su Taobao i risultati di ricerca presentano in maggioranza e-shop di Tmall quindi chi cerca qualcosa su Tmall inizia da Taobao che offre piu' soluzioni di acquisto, eventualmente scegliendo di vedere solo e-shop di Tmall come preferenza. Viceversa, da Tmall non e' possibile passare a Taobao.


Per gli acquisti in cross-border, quindi direttamente dall’estero, le app piu’ usate sono Xiaohongshu, Kaola (Alibaba), Duitang, Omall, and Ymatou.

0 views0 comments

Recent Posts

See All

Ecommerce in Cina: cosa serve per aprire un e-shop

Iniziamo da chi puo' aprire un e-commerce in Cina? Puo' farlo un'azienda straniera non presente in alcun modo in Cina, oppure un'azienda registrata in Cina, comprese aziende a capitale interamente str