Search
  • michele soranzo

Tmall.com



Tmall è un'estensione del marketplace Taobao (entrambi del gruppo ALIBABA), incentrato sui prodotti di marca in vendita in Cina.


Privati ​​e aziende che non abbiano un marchio riconosciuto o che non siano autorizzate espressamente dall’azienda in possesso del marchio non possono aprire un e-shop su Tmall mentre possono farlo invece su Taobao.


Tmall a sua volta e’ diviso in:


  • Tmall.com, per marchi e prodotti gia’ in Cina, sia di aziende cinesi che straniere

  • Tmall.hk (noto anche come Tmall Global), per aziende (straniere) che inviano i loro prodotti al cliente finale direttamente da un loro magazzino che puo’ essere ovunque, anche Hong Kong per esempio, ma non in Cina Continentale. E’ dedicato alle vendite transfrontaliere (cross-border).

Tmall integra migliaia di marchi e produttori per fornire una soluzione one-stop tra commercianti e consumatori. Garantisce l'originalita' dei prodotti venduti e un servizio post-vendita particolarmente attento al cliente, oltre ad altri servizi di qualità.

Tmall è diventato un canale chiave per alcuni dei principali marchi globali per il lancio di nuovi prodotti.

Fondato nel gennaio 2012

Lingua: cinese

Sito web: tmall.com - tmall.hk

Principali concorrenti: Jingdong, Pinduoduo


5 views0 comments

Recent Posts

See All

Ecommerce in Cina: cosa serve per aprire un e-shop

Iniziamo da chi puo' aprire un e-commerce in Cina? Puo' farlo un'azienda straniera non presente in alcun modo in Cina, oppure un'azienda registrata in Cina, comprese aziende a capitale interamente str