Search
  • michele soranzo

Vendere in Cina online: perche' e' un'opportunita' e per chi?

Per vendere i tuoi prodotti in Cina ora hai piu' opportunita' che negli anni passati.

L'ecommerce cinese non ha solo rivoluzionato le abitudini dei consumatori. Anche il modo in cui le aziende straniere possono promuoversi e iniziare a vendere nel mercato e' cambiato.

Non e' piu' necessario aspettare anni per trovare un distributore. Puo' arrivare invece dopo aver visitato il tuo negozio online in Cina.

La filiera tradizionale di ingresso nel mercato cinese sta tramontando.


In parte perche' l'imprenditoria cinese piu' valida va all'estero e non deve attendere una fiera per trovare prodotti. In parte a causa dell'epidemia in corso che ha chiuso il paese a visitatori stranieri.


Questo ha aperto spazi a nuove modalita' di entrata nel mercato. Piu' agili ed efficaci del classico canale cui siamo abituati.

Le nuove tecnologie legate ad internet hanno rivoluzionato nell'ultimo decennio le abitudini dei consumatori cinesi. La catena di grande distribuzione cinese ha dovuto rivedere i propri meccanismi. In parte inglobando il piu' possibile le funzionalita' di applicazioni internet che sono entrate a far parte della vita dei cinesi.

Ora l'imprenditore cinese cerca di ridimensionare i costi della propria attivita' selezionando le aziende con cui lavorare su una base comune di investimento.

Faccio un esempio: prima l'importatore cinese si accollava i costi di acquisto e i rischi di impresa. Ora, con la folla di aziende straniere che bussa alla porta di quello che e' quasi il mercato piu' grande al mondo, puo' permettersi di scegliere.

E la scelta si direziona non solo verso il prodotto e il relativo costo. Anche verso quelle aziende che si propongono di entrare in qualche forma di partnership nel mercato cinese, investendo di loro in immagine e comunicazione.

Ecco perche' un'azienda o un nuovo marchio che si presenti con un proprio ecommerce in Cina viene visto positivamente dagli operatori B2B.

Vedono un'azienda che ha gia' un piede nel mercato cinese. Che gia' fa un minimo di comunicazione. Che ha investito nel mercato con un proprio e-shop e che ha gia' una organizzazione sul posto.


Questo si traduce in: 1)meno sforzi per comunicare con l'estero, 2)immediatezza nelle decisioni, 3)prodotti gia' in Cina da acquistare con piu' facilita', 4)un prodotto che non e' proprio sconosciuto.

Le aziende straniere che vendono online in Cina offrono molto altro che non la vendita diretta. Vendono i loro prodotti ad altri e-shop in diverse piattaforme, vendono offline a distributori di diverse province.

L'online in Cina non e' una forma esclusiva di vendita per l'azienda straniera. E' la punta dell'iceberg della propria presenza in Cina. Non e' il punto di arrivo ma di partenza di una attivita' in Cina.


Se vuoi approfondire l’argomento mi puoi contattare dal nostro modulo di contatto o al telefono.


Michele Soranzo E-Cina


Ti potrebbero interessare anche questi argomenti:


Vendere vino online in Cina: la nostra esperienza in un marketplace cinese


Come vendere online in Cina e i costi di alcuni marketplace


Perche' e' indispensabile registrare il proprio marchio in Cina


Fare un ecommerce in Cina in cross-border o Cina-Cina?


Quando conviene e non conviene aprire un ecommerce in Cina









4 views0 comments